UICI CR - via Palestro, 32 - 26100 Cremona - Tel. 0372 23553 - Fax 0372 942090

e-mail uiccr@uiciechi.it - Posta certificata uicicremona@messaggipec.it

IBAN: IT 78 D 05034 11410 000 000 200463 - C/C POSTALE: 11020260

Ultime news nella sezione "News Letter" ... Indice della Sezione

Newsletter UICI Cremona n°16 del 16/05/2017

(sez. News Letter) del: 17/05/2017

In questa newsletter:

1. Dona il 5x1000 all'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti!

2. Lotteria di Primavera.

3. Campo estivo educativo riabilitativo Estate 2017 per giovani dai 16 ai 35 anni.

4. Concorso di Lettura Nazionale "Louis Braille" - 2017.

5. Cammino a Santiago di Compostela - dal 18 al 25 Agosto 2017.

6. Bando di concorso di idee per la creazione del nuovo logo e Gonfalone dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - Onlus (scadenza 30 Settembre 2017).

7. Concorso europeo di temi sul Braille 2017 (scadenza 19 Maggio 2017).

8. Stage di ballo country - Venerdì 19 Maggio 2017 a Cremona.

9. Marcia dei Colori 2017 Brembio (LO) - Domenica 4 Giugno 2017.

10. Raduno con i cani guida a Barcis (PD) - dall’1 al 10 Agosto 2017.

11. Servizio Spazio Disabilità e portale Lombardia facile: per un’informazione consapevole e accessibile.

12. Proposta WIND per UICI.

 

1. Dona il 5x1000 all'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti!

Ciao, destinandoci il tuo 5x1000 ci aiuterai a meglio realizzare le nostre attività a favore dei ciechi ed ipovedenti.

Scrivi nell'apposita casella della tua dichiarazione dei redditi il codice fiscale seguente: 80006560199.

Inoltra questo messaggio ai tuoi amici!

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Cremona ti ringrazia per l'attenzione e l'aiuto.

Per saperne di più, consulta il link seguente: http://www.uicicr.it/sezione19/tipoN1/news203.htm

 

2. Lotteria di Primavera.

Sono in vendita, presso la nostra sede, i biglietti della ormai consueta Lotteria di Primavera, promossa dal Consiglio Regionale U.I.C.I. della Lombardia per finanziare la realizzazione di campi estivi riservati a ragazzi non vedenti e ipovedenti e con disabilità aggiuntive.

Il biglietto ha un costo di 2 euro, di cui la metà sarà destinata alla sezione di Cremona.

Primo premio un buono per l’acquisto di un’autovettura Volkswagen, ma anche gli altri 70 premi sono davvero interessanti!

L’estrazione è prevista per il 30 giugno 2017 alle ore 15.00 presso il Consiglio Regionale Lombardo U.I.C.I. e l’elenco dei numeri vincenti sarà consultabile presso i nostri Uffici e pubblicato sul sito http://www.uicilombardia.org.

Invitiamo chi se la sente a darci una mano nella vendita.

Non perdere l’occasione di tentare la fortuna e al contempo di contribuire a realizzare importanti iniziative!

Grazie!
 

3. Campo estivo educativo riabilitativo Estate 2017 per giovani dai 16 ai 35 anni.

Anche quest'anno l'I.Ri.Fo.R. di Milano ha in animo di organizzare il tradizionale campo estivo educativo riabilitativo rivolto ai giovani dai 16 ai 35 anni.

Al fine di predisporre il miglior progetto possibile si invitano gli interessati a voler manifestare il proprio interesse alla partecipazione chiamando Maria Rosaria de Filippis al numero 02/78 30 00 int. 8.

Informiamo fin d'ora che la realizzazione del Campo Estivo è subordinata all'approvazione del progetto da parte dell'I.Ri.Fo.R. Centrale.

Indicativamente il periodo previsto di svolgimento dello stesso sarà tra fine Giugno e metà Luglio.

 

4. Concorso di Lettura Nazionale "Louis Braille" - 2017.

La Biblioteca Italiana per i Ciechi "Regina Margherita" ONLUS con sede in Monza promuove il concorso nazionale di lettura "Louis Braille" al fine di incoraggiare e potenziare l'apprendimento, la diffusione e l'utilizzazione del sistema di lettura e di scrittura braille.

Sono ammessi al concorso di lettura, per l'assegnazione dei rispettivi premi, gli alunni non vedenti frequentanti le classi ordinarie della Suola pubblica e privata nonché gli studenti universitari ed i maggiorenni non studenti.

La prova dovrà accertare la capacità di lettura ad alta voce, la fluidità, l'espressività e la correttezza della stessa su un testo di carattere non scolastico sconosciuto al lettore.

Il concorso di lettura si svolgerà su tre livelli:

Si ricorda che sono esclusi dalla partecipazione i vincitori di una delle precedenti edizioni del concorso.

Per partecipare, contattate la nostra segreteria al n° 0372 23553.

 

5. Cammino a Santiago di Compostela - dal 18 al 25 Agosto 2017.

La Commissione Nazionale sport, tempo libero e turismo sociale dell’Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti in collaborazione con Hubert Perfler, organizza, anche quest’anno, dal 18 al 25 Agosto 2017 il Cammino a Santiago di Compostela.

La quota pro-capite è di euro 550,00 in camera doppia.

Per il programma dettagliato e per eventuali prenotazioni contattare: Hubert Perfler, e-mail hubert_perfler@alice.it - tel. 348/64 23 872 o la sezione UICI di Trieste 040/76 80 46.

 

6. Bando di concorso di idee per la creazione del nuovo logo e Gonfalone dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - Onlus (scadenza 30 Settembre 2017).

Per rafforzare la sua visibilità ed affermare la sua identità e i suoi valori portanti, l’UICI indìce un Concorso di idee per la creazione del nuovo marchio/logotipo associativo e per la relativa declinazione sul Gonfalone istituzionale.

Il marchio dovrà evidenziare l’idea e i valori associativi primari dell’UICI e dovrà essere utilizzabile, anche in dimensioni ridotte senza perdita di leggibilità ed efficacia comunicativa, su qualsiasi soluzione editoriale e promozionale di natura cartaceo e digitale fra i quali principalmente: Portale web, social media, locandine e manifesti, carta intestata, segnaletica stradale, vetrofanie e personalizzazione automezzi, pubblicazioni editoriali, audiovisive e multimediali, merchandising e gadget vari.

La proposta dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12 del 30 Settembre 2017. La procedura e la valutazione dei progetti saranno effettuate da un’apposita Commissione di esperti presieduta dal Presidente dell’UICI o suo delegato e formata da 7 componenti nominati dalla Direzione Nazionale. Il premio del valore di € 2.000, sarà assegnato dall’UICI tramite bonifico bancario, mentre al o ai vincitori (nel caso di un lavoro di gruppo) sarà rilasciata una pergamena celebrativa.

Il progetto premiato rimane acquisito al patrimonio dell’Associazione – senza fini di lucro – UICI che ne acquisisce tutti i diritti esclusivi di utilizzazione economica e di riproduzione, registrazione, deposito, pubblicazione, senza limiti di spazio e di tempo, con ogni mezzo di riproduzione, anche oggi non noto, con la riserva all’autore dei diritti morali, come stabilito dalla Legge.

In allegato troverete il bando del concorso.

BandoconcorsopercreazionelogoUICI.pdf
 

7. Concorso europeo di temi sul Braille 2017 (scadenza 19 Maggio 2017).

L’Unione Europea dei Ciechi organizza anche quest’anno il Concorso europeo di temi sul Braille, sponsorizzato dalla ditta Onkyo e dalla rivista “Braille Mainichi” giapponesi. Quest’anno il concorso propone una pluralità di temi tra i quali scegliere, come da regolamento.

I concorrenti saranno comunque liberi di trattare il tema scelto, interpretandolo secondo la propria immaginazione e sono altresì incoraggiati alla creatività personale, al di là della semplice narrazione della storia della propria vita, magari con un testo sotto forma di lettera, poesia o intervista.

Gli elaborati non devono superare le 1000 parole (con una tolleranza massima del 10% in più).

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti collaborerà allo svolgimento del concorso, provvedendo alla diffusione delle informazioni a livello nazionale e svolgendo funzioni di segreteria durante la fase iniziale di selezione delle composizioni dei concorrenti italiani.

Le composizioni, in Braille o in formato elettronico accessibile, dovranno pervenire entro il 19 maggio 2017 al nostro Ufficio Relazioni Internazionali, via Borgognona 38, 00187 Roma, tel. 06 69988388/375, e-mail: inter@uiciechi.it.

 

8. Stage di ballo country - Venerdì 19 Maggio 2017 a Cremona.

Vi informiamo che nell’ambito della manifestazione “Salone del Cavallo Americano” (balli e musica country), ci sarà di nuovo la possibilità per i diversamente abili di partecipare allo stage di ballo country il giorno Venerdì 19 Maggio dalle ore 11,00 alle ore 12,00 a Cremona, Zona Fiera.

L’invito ci è stato rivolto dall’insegnante di ballo country Antonella Manfredi.

Chi fosse interessato, è pregato di comunicare l’adesione a questa UICI, riferendo anche il nominativo dell’accompagnatore.

L’ingresso alla fiera, per soci UICI e accompagnatori, è gratuito. Per ulteriori informazioni, contattate la nostra segreteria al n° 0372 23553.

 

9. Marcia dei Colori 2017 a Brembio (LO) - Domenica 4 Giugno 2017.

La Sezione UICI di Lodi ha deciso di partecipare alla Marcia dei Colori che si svolgerà a Brembio, Domenica 4 Giugno 2017 e invita i soci delle sezioni lombarde ad aderire.

La marcia, a carattere non competitivo, comprende vari percorsi da percorrere a passo libero, nella campagna circostante il paese di Brembio. I percorsi più adatti a noi, sono quelli di 4 e 7 km. Il ritrovo è alle ore 07,00 presso Piazza Europa a Brembio (LO), la partenza è libera dalle ore 07,30 alle ore 09,00 e la chiusura della manifestazione è prevista intorno alle ore 12,00.

Il Gruppo Podistico Marciatori Brembiesi, organizzatore dell'evento, metterà a disposizione uno spazio all’UICI presso la partenza e arrivo, per il banchetto per la promozione e la vendita dei nostri prodotti.

Inoltre, come tradizione, durante lo svolgimento della manifestazione, l'organizzazione, mette in vendita delle torte casalinghe, il cui ricavato viene devoluto ad alcune associazioni: quest'anno verrà devoluto proprio alla sezione di Lodi.

La quota di partecipazione alla marcia è di € 4,50, e dà diritto alla maglia appositamente disegnata. Ogni non vedente dovrà disporre del proprio accompagnatore.

Al termine della manifestazione, si terrà un pranzo a base di pesce al quale, per chi fosse interessato, siamo invitati: il pranzo comprende primo, secondo, contorno, vino e acqua, al costo di € 12,00.

Per ulteriori informazioni, contattate la nostra segreteria al n° 0372 23553.

Per confermare la propria partecipazione, sarà necessario comunicarci la propria data di nascita e la taglia maglia, versando nei nostri uffici il contributo di partecipazione (€ 4,50) e, per gli aderenti al pranzo, anche la relativa quota (€ 12,00) entro Mercoledì 24 Maggio.

In allegato troverete il volantino della marcia.

MaratoninadiBrembio.pdf
 

10. Raduno con i cani guida a Barcis (PD) - dall’1 al 10 Agosto 2017.

La Commissione nazionale Cani Guida, in collaborazione con “Studio In”, propone dall’1 al 10 agosto 2017, un soggiorno estivo in compagnia del proprio cane guida a Barcis (Pordenone) nel parco naturale delle Dolomiti Friulane (nonché Patrimonio dell’Unesco).

Il soggiorno è aperto anche a partecipanti autonomi e senza cane guida.

Il raduno è caratterizzato dalla condivisione di esperienze personali “uomo - amico a quattro zampe”, con numerosi giochi, nozioni di igiene, analisi di leggi e regolamenti sull’accessibilità dei cani guida nei luoghi pubblici. Sono previste anche escursioni, visite a siti archeologici e cantine.

La quota pro capite, in pensione completa, camera singola, è di 1.400 euro.

Per le iscrizioni contattare Elena Ferroni - entro il 15 giugno 2017 - al 349/30 22 571 e-mail: caniguida@uiciechi.it

 

11. Servizio Spazio Disabilità e portale Lombardiafacile: per un’informazione consapevole e accessibile.

Di Massimiliano Penna

Si è svolta mercoledì 27 aprile a Milano presso Palazzo Regione Lombardia la conferenza stampa di presentazione del servizio “SpazioDisabilità: InFormAzioni Accessibili”, alla presenza dell’Assessore al Reddito di Autonomia e all’Inclusione Sociale Francesca Brianza, dell’Assessore al Welfare Giulio Gallera e dell’Assessore allo Sviluppo Economico Mauro Parolini.

SpazioDisabilità è il servizio informativo di Regione Lombardia dedicato alle persone con disabilità, alle loro famiglie, agli operatori, ai volontari e alle organizzazioni pubbliche e private del settore.

Obiettivo del servizio è offrire risposte a ogni richiesta sui temi inerenti la disabilità: dalle tematiche giuridiche e legali (invalidità, agevolazioni fiscali, contributi e sostegni economici) ai servizi sanitari e riabilitativi, nonché ai quesiti afferenti la fornitura di protesi ed ausili, l’inclusione scolastica e lavorativa, le barriere architettoniche, i trasporti, le opportunità di tempo libero e turismo senza barriere.

SpazioDisabilità si presenta come uno strumento dall’alto “valore aggiunto”, poiché può contare sul contributo delle principali reti associative rappresentanti le persone con disabilità in Lombardia. Accanto all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Lombarda quale capofila, al progetto prendono parte LEDHA (Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità), AIAS (Associazione Italiana Assistenza Spastici), ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali), ANMIC (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili) ed ENS (Ente Nazionale Sordi).

SpazioDisabilità si rivolge da un lato ai cittadini, favorendo l'individuazione del servizio informativo più vicino o maggiormente adeguato alle loro esigenze grazie alla Banca Dati dei servizi informativi territoriali e, dall’altro, alle realtà associative operanti sul territorio regionale, con l’obiettivo di favorire il loro coinvolgimento in veste di punti informativi territoriali.

Dichiara l’Assessore Brianza: "Oggi lanciamo questa importante iniziativa, frutto del gioco di squadra tra diversi attori, già esistente, ma completamente rinnovata, perché da qui in avanti si arricchirà di contenuti e di offerte importanti”. Un servizio, insomma, che non vuole proporsi come un semplice “sportello informativo”, ma come uno spazio all’interno del quale tutti i soggetti interessati (persone con disabilità e le loro famiglie, le associazioni che le rappresentano e anche le istituzioni) possano interagire in maniera ottimale al fine di fornire tutte le informazioni necessarie per meglio aiutare la persona con disabilità.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Lombardia Nicola Stilla: “siamo fermamente convinti che un servizio come SpazioDisabilità rappresenti un ottimo esempio di collaborazione fra associazioni di tutela delle persone con disabilità e istituzioni. Troppo spesso le persone con disabilità vengono considerate solo in quando pazienti da assistere e certamente ciò non è positivo.

Al contrario, riteniamo che queste ultime siano soggetti pienamente coscienti dei propri doveri all’interno della società, ma anche dei propri diritti.

Proprio per questo motivo, servizi come SpazioDisabilità che hanno come finalità di diffondere quante più informazioni possibili, hanno delle enormi potenzialità se ben sfruttati.

Noi come Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti abbiamo sostenuto con convinzione il progetto in tutte le fasi del suo sviluppo e, man mano che il tutto prendeva forma, si è rafforzata in tutti noi la consapevolezza di quanto un dialogo sereno e costruttivo con le istituzioni sia stato il primo tassello per comporre quel mosaico che è il risultato finale”.

Il progetto si svilupperà – si legge nella nota di Palazzo Lombardia - attraverso la creazione di un vero sistema territoriale in rete, con la presenza di un esperto presso gli Spazio Regione degli Uffici territoriali regionali e le 13 antenne territoriali associative (una in ogni capoluogo di provincia e due a Milano) e la realizzazione e lo sviluppo di Lombardia Facile come portale universale (in italiano e in inglese) per le informazioni utili al mondo della disabilità in Lombardia.

Il portale costituirà un punto unico di reperimento di tutte le informazioni sui servizi e sull'accessibilità del sistema lombardo con riferimento a mobilità e turismo, scuola e formazione, lavoro, sport, servizi sociali e sociosanitari, provvidenze e nei prossimi mesi vedrà aumentare quantità e qualità delle informazioni disponibili.

"Il senso del progetto sta tutto in questo nome, 'Lombardia Facile', che sta ad indicare che non ci devono essere ostacoli, limiti o preclusioni - ha spiegato l’Assessore Brianza -: che sia un sito internet, uno sportello territoriale o uno sportello predisposto dalle tante associazioni che operano sul territorio che fornisce le informazioni.

Lo scopo è sempre lo stesso: facilitare, dare informazioni, dare accessibilità".

Il portale è raggiungibile all’indirizzo http://www.lombardiafacile.regione.lombardia.it

e-mail spazioDisabilita@regione.lombardia.it

tel. 02-67654740.

 

12. Proposta WIND per UICI.

Informiamo i gentili soci che è ancora possibile aderire alla proposta del gestore telefonico Wind riservato ai soci, ai loro famigliari, ai volontari dell’UICI. Le convenienti condizioni dei profili tariffari sono rimaste invariate:

Per ulteriori informazioni o per aderire, contattate la nostra segreteria al n° 0372 23553.

Autore: Floriana Spataro